CENTRO SPORTIVO ITALIANO - COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA

No drop no out

No drop no out

“No drop, no out” è un progetto promosso dalla Provincia di Reggio Emilia, Modena e Parma e dall’Upi Emilia-Romagna – in collaborazione con Uisp, Csi, Comuni e Pinco srl – nell’ambito di “Azione ProvincEgiovani”, il bando promosso dal Dipartimento per le Politiche giovanili della Presidenza del Consiglio dei ministri, che quest’anno si pone un duplice obiettivo: contrastare la dispersione scolastica e l’abbandono sportivo e diffondere una maggiore consapevolezza ambientale ed etica da parte dei giovani.

Il drop out (abbandono) sportivo è, infatti, un fenomeno piuttosto frequente tra i giovani: circa il 20% dei ragazzi e il 40% delle ragazze interrompe prematuramente l’attività sportiva tradizionale, che pure rappresenta uno strumento importante per soddisfare molti loro bisogni, creando occasioni d’incontro, di confronto e, dunque, di crescita.

Cosa vogliamo fare
Il focus del progetto è quindi quello di riavvicinare i giovani alla pratica sportiva, importante per favorire il benessere mentale e psicologico, e di farlo attraverso discipline alternative come il parkour, la danza urbana, la giocolerialoe lo sport de glisse (termine che, una volta tanto, deriva dal francese: ovvero sport di scivolamento, che sia su acqua, su neve o su terra, spesso con una tavola).
Non meno importante l'obiettivo di promuovere corretti stili di vita e di diffondere informazioni su una sana alimentazione.

Per info e iscrizioni:

No drop no out